Solare Termico

TGS Energia progetta e realizza sistemi solari termici in grado di soddisfare le esigenze di qualsiasi edificio. Tra i vantaggi di installare un impianto solare termico c’è la riduzione dei costi di riscaldamento oltre che l’aumento di valore dell’immobile TGS Energia  dispone di un’ampia gamma di pacchetti solari termici diversificati a seconda delle vostre esigenze: sia per l’integrazione in nuove costruzioni sia per nuovi impianti. È garantita la massima flessibilità relativamente a sistemi di montaggio e colori.

Un impianto solare termico trasforma l’energia solare incidente sulla superficie terreste in energia termica che puo essere utilizzata sia per la produzione di Acqua Calda Sanitaria (ACS) che  per sostenere il tradizionale impianto di riscaldamento.  
E’ composto da diversi elementi: il pannello che cattura la radiazione solare e la trasforma in energia termica; il serbatoio che accumula il calore generato e altri componenti, variabili a seconda della tipologia d’installazione: la pompa solare, la centralina solare, il vaso di espansione, le valvole di sicurezza, ecc, gli impianti solari termici si dividono in due categorie :

Sistemi solari Termici a Circolazione Naturale

prodotti_solare_panda150

Il solare termico a circolazione naturale veloce e conveniente: semplicemente l’energia del sole per riscaldare l’acqua calda della tua casa senza sistemi meccanici né centraline, questo tipo di sistema sfrutta le leggi della fisica dei liquidi, Il fluido riscaldato tende a dilatarsi diminuendo di densità, quando è più leggero, per il principio di Archimede viene spinto verso l’alto mentre il liquido più freddo scende verso il basso per compensare lo spostamento del liquido che risale. Affinché ciò avvenga il serbatoio dell’acqua sanitaria deve trovarsi più in alto rispetto al pannello altrimenti il fenomeno non accade. Questa soluzione è molto economica in quanto non richiede l’utilizzo di una pompa e annulla ogni spesa elettrica aggiuntiva.

Sistemi Solari Termici a circolazione Forzata

solare termico circolazione forzata[1]

Il solare termico a circolazione forzata, con serbatoio di accumulo o bollitore interno  ha un’estetica molto più gradevole ed è ideale se abiti dove il clima è più rigido. Il sistema basa il suo funzionamento su l’utilizzo di una pompa che trasporta il liquido dal pannello allo scambiatore. All’interno del pannello vi è un  termo sensore in grado di rilevare la temperatura del liquido presente nel pannello e far partire la pompa solo nel caso in cui l’acqua abbia raggiunto una certa temperatura. La pompa, quindi, spingerà il fluido verso il serbatoio, dove avverrà lo scambio. Grazie a questa soluzione elettrica non vi sono vincoli per la posizione del serbatoio, che non deve obbligatoriamente trovarsi in posizione più elevata rispetto al pannello.

Incentivazione e fiscalità

risparmio green

 

Il decreto ministeriale del 28.12.2012 ha approvato l’attuazione di un Conto termico, cioè di un regime di incentivazione per la produzione di energia solare termica e per interventi per l’incremento dell’efficienza energetica. Tra le misure incentivabili rientrano anche l’installazione di nuovi impianti alimentati a fonti rinnovabili come il solare termico e le pompe di calore. L’incentivo è un contributo alle spese sostenute e viene erogato in rate annuali per una durata variabile

(fra 2 e 5 anni) in funzione degli interventi realizzati.

ESEMPI DI INCENTIVAZIONE CON IL CONTO TERMICO:

IMPIANTI SOLARI TERMICI

Installazione di un impianto residenziale composto da due collettori solari termici:

• Tariffa incentivante: 170 €/mq

• Superficie solare lorda: 5 mq

Incentivo annuo = 170 x 5 = 850 €/anno

(per ciascuno dei 2 anni previsti)

POMPE DI CALORE

L’incentivo prevede il rimborso fino al 40% della spesa sostenuta con i seguenti massimali:

• Per pompe fino a 150 litri: massimale di 400 €

• Per pompe > 150 litri: massimale di 700 €

IN ALTERNATIVA

DETRAZIONE FISCALE 65%

L’installazione di impianti solari termici e pompe di calore può godere della DETRAZIONE IRPEF del 65% (valida fino al 31.12.2014).

É possibile detrarre sia le spese per l’acquisto dei prodotti sia quelle relative all’installazione.

L’installazione di solare termico e pompe di calore beneficia inoltre dell’IVA agevolata al 10%.